giovedì 7 ottobre 2010

Lo scimpazè fumatore è morto!

Charlie, Il celebre scimpazè fumatore dello zoo Mangaung di Città del Capo, in Sud Africa, è morto a 52 anni.
L'autopsia stabilirà le cause della morte, che sarebbero dovute alla vecchiaia, vissuto circa 10 anni in più rispetto alla media della sua specie.
Il vizio del fumo l'aveva scoperto per colpa di alcuni visitatori dello zoo, che gli avevano lanciato delle sigarette accese. E a causa di questa sua insana abitudine era diventato «una vera e propria istituzione», secondo quanto afferma il portavoce dello zoo, Qondile Khedama.

1 commento:

Sandra Maccaferri ha detto...

Questa non la sapevo...ma quante idiozie riusciamo a fare no "umani" ?!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...