giovedì 22 ottobre 2009

Info sul ministro dell'Istruzione in Italia che io non sapevo


Nel mese di marzo dell'anno 2000 una signora, presidente del consiglio comunale del Comune di Desenzano sul Garda per Forza Italia, fu espulsa dal consiglio, su mozione del suo partito, con la seguente motivazione:
Delibera del consiglio comunale n. 33 del 31/03/2000: "manifesta incapacità ed improduttività politica ed organizzativa".

Questo consigliere comunale si chiamava Maria Stella Gelmini.

Organo Consiglio
Numero e Data Atto: 33 del 31/03/2000


Oggetto: MOZIONE DI SFIDUCIA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI DI MINORANZA E RINVIO ELEZIONE NUOVO PRESIDENTE.

Stato: APPROVATA
Tipo Approvazione: APPROVATA CON PUBBLICAZIONE
Nr.Proposta: 20561
Proponenti : Ufficio Affari Generali/Segreteria
Settore: SEGRETERIA GENERALE

Pochi anni dopo fu scoperta da Silvio Berlusconi ed oggi è il Ministro dell'Istruzione e della Ricerca della Repubblica Italiana.
Sono senza parole! E spero sinceramente che sia tutto falso.

3 commenti:

la signora in rosso ha detto...

Falso????!!!!! Hai visto come ha ridotto la scuola?

Lo scopritore ha detto...

Ho visto, ho visto. Purtroppo.

Io sono uno di quelli che non è stato chiamato :(

La situazione è tristissima!!!!!

Cappellaio ha detto...

non ci si poteva aspettare nulla di più da uno che è andata a reggio calabria a fare l'esame di stato di giurisprudenza visto che nel suo amato Nord non lo passava giammai.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...